" Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
no avatar
antonio
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 3 luglio 2015, 15:38
Ha ringraziato: 1 volte
E’ stato ringraziato: 5 volte

" Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da antonio » 7 agosto 2015, 18:08

Tagliato sei stato "speronato"
o sigaro panciuto " sommergibile"
da un vincitore
in notte di tempesta
con calzoni rigati e " zio Tom"
tuba stellata

Ultima boccata
hai tirato
nella grande rocca "Gibilterra"
che partir ti vide
assieme ai tuoi cerini " marinai"
urlanti nella notte fredda
dopo brevi giorni
passati dei defunti " due novembre "

Partimmo assieme da
il piccolo mar "Taranto"
uniti cavalcammo
il gra leon, sempre ruggente " Golfo Leone"

Per man, il grande stretto ci vide " Stretto di Gibilterra"
proseguir per isole si dovea " Bermude"
da noi"Indomito" lasciarci "Torpediniera di scorta"
e darti al tuo destin chiamato
" Frament" " Caccia torpediniere americano"

Piccolo compagno "Indomito"
in terra ostil straniera " Algeri francese"
ti giunse la triste notizia
otto cerini rimasero accesi " marinai "
quelli spenti non accesero più i
il sigaro panciuto

un cerino dell' Indomito
Ultima modifica di antonio il 7 agosto 2015, 19:20, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
stefanocona
Presidente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 24 novembre 2014, 8:53
Località: Anzio
Ha ringraziato: 45 volte
E’ stato ringraziato: 268 volte

Re: " Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da stefanocona » 7 agosto 2015, 18:25

Da quel che leggo mi sembra di capire che forse uno dei "28 cerini" salvati forse eri tu o uno della tua famiglia.

Un episodio non noto a tutti.

Grazie Antonio di avercelo proposto

stefano
Stefano Antonio Mariano Cona


Mi feci tante domande che andai a vivere sulla riva del mare e gettai in acqua le risposte per non litigare con nessuno. ( Neruda)

my page
viewtopic.php?f=26&t=3077&p=16409#p16409

no avatar
antonio
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 3 luglio 2015, 15:38
Ha ringraziato: 1 volte
E’ stato ringraziato: 5 volte

Re: " Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da antonio » 7 agosto 2015, 19:16

Chiedo scusa per aver dimenticato la mia firma in ""> Il sigaro di ferro <"sommergibile Settembrimi"
forse questo particolare ti ha aiutato a pensare quello che tu ha scritto.
Io sono un ""cerino "">>dell'Indomito << Scusami se non sono statto tanto chiaro
Speriamo che chi legge capisca questo mio ricordo.
Dalle mie ricerche mi risulta che il numero dei ""cerini accesi non è preciso si parla di 8 oppure 14"
42 furono i ""cerini dispersi"" Scusami ancora Antonio

Avatar utente
sapone g.
 
Messaggi: 841
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 1:46
Ha ringraziato: 94 volte
E’ stato ringraziato: 316 volte

Re: " Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da sapone g. » 7 agosto 2015, 19:37

antonio ha scritto:Chiedo scusa per aver dimenticato la mia firma in ""> Il sigaro di ferro <"sommergibile Settembrimi"
forse questo particolare ti ha aiutato a pensare quello che tu ha scritto.
Io sono un ""cerino "">>dell'Indomito << Scusami se non sono statto tanto chiaro
Speriamo che chi legge capisca questo mio ricordo.
Dalle mie ricerche mi risulta che il numero dei ""cerini accesi non è preciso si parla di 8 oppure 14"
42 furono i ""cerini dispersi"" Scusami ancora Antonio



é con grande stima e timidezza, che leggo questo triste ricordo,
e tanta vergogna, per come è la nostra Patria ora,
accetta le mie scuse per l'indecenza di oggi, che a tutti quei morti
certo non fà onore.

Con stima Pino

Avatar utente
stefanocona
Presidente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 24 novembre 2014, 8:53
Località: Anzio
Ha ringraziato: 45 volte
E’ stato ringraziato: 268 volte

Re: " Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da stefanocona » 8 agosto 2015, 9:47

Caro Antonio, ora che so che eri dell'Indomito ti lascio un filmato che forse già conosci e che comunque spero ti faccia piacere vedere o rivedere. chissà che non ti riconosca tra quei tanti ragazzi ed uomini dell'Indomito.

Stefano Antonio Mariano Cona


Mi feci tante domande che andai a vivere sulla riva del mare e gettai in acqua le risposte per non litigare con nessuno. ( Neruda)

my page
viewtopic.php?f=26&t=3077&p=16409#p16409

no avatar
LidiaG
 
Messaggi: 1364
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 12:13
Ha ringraziato: 517 volte
E’ stato ringraziato: 533 volte

Re: " Sigaro di ferro" sommergibile L. Settembrini"

da LidiaG » 8 agosto 2015, 18:00

Leggendoti mi hai fatto ricordare mio padre, durante la seconda guerra era anche lui sui sommergibili, non conosco i nomi, ma so che dopo un siluramento si salvò per miracolo dopo essere rimasto parecchie ore in acqua....Era uno che al mare da allora non ci andò più, anche se abitava a poche centinaia di metri dalla spiaggia.
"C’è una foresta vergine in ciascuno di noi in cui preferiamo addentrarci da soli. Avere sempre la solidarietà, essere sempre accompagnati, essere sempre compresi, sarebbe intollerabile."
Virginia Woolf "Collected Essays"


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti